IL DIRITTO MARITTIMO

Dopo averci dichiarati dispersi in mare, se entro il decimo anno di età la madre non va in tribunale a rivendicare la maternità, cioè "attraccare la nave" in un porto sicuro, per il Diritto Marittimo cui siamo sottoposti, lo Stato ci dichiara morti, si appropria della eredità patrimoniale e attraverso il capovolgimento del trust, come vedremo più avanti, noi diventiamo da Beneficiari a Disponenti!

Si fa riferimento al Trust del diritto medievale Cestui que vie del 1666 (nota il 666), una contromisura usata dai reali per mantenere la proprietà delle terre date in concessione ai nobili quando quest'ultimi andavano in guerra (crociate). I reali si riappropriano delle terre dopo 10 anni di assenza dei nobili.

Curiosità
La Bibbia diventa un Codice di Diritto Marittimo, sostituendo la parola PECCATO con DEBITO.

Curiosità
I Reali sono "reali" a differenza di noi che siamo dispersi in mare "morti", non possiamo occuparci della gestione dei nostri beni.